Curriculum - Francesco Galli - Organista e Compositore

Vai ai contenuti

Menu principale:

Curriculum

Mentre leggete il curriculum di Francesco Galli, vi sia gradito l'ascolto di:  "Un giorno prima" che il Maestro compose nel 2015. L'esecuzione è dei "Cameristi di Sofia" diretti dall'Autore
Francesco  Galli    compositore ed organista italiano
1961   nasce a Siena dal matrimonio di Aldo Galli e Dolores Magni
Compiuti gli studi umanistico artiastici frequenta i conservatori di Firenze,Frosinone e Roma, diplomandosi in Pianoforte, Organo e Composizione
1983   inizia l' attività di   concertista, nello stesso anno costituisce il gruppo polifonico Polifonci Senesi di cui sarà direttore per quattro anni

con questo gruppo cura l'esecuzione integrale dei Vespri della Beata Vergine di Claudio Monteverdi
1986 / 1996    dirige altri gruppi polifonici

1990   esegue l'opera omnia organistica di J. S. Bach in cicli di 10 concerti:  lo studio di questa opera omnia, lo vede impegnato fin dagli anni della prima adoloscenza

1992   inserisce nel suo repertorio di concertista, l'opera omnia organistica di altre due grandi figure della musica per organo; Cesar Franck e Girolamo Frescobaldi

1993   presso il GAMO  (gruppo  aperto  musica  oggi )  di Firenze, una sua composizione per pianoforte, viene analizzata ed eseguita

1994 /1995    con Giacomo Manzoni, prende parte a corsi di perfezionamento in composizione

1995   per la prima mostra d'arte sacra di Roma, compone e dirige, Dulce Lignum, per dieci strumenti.

1996   il Kammerchor di Kassel ( Germania) inserisce sue composizioni polifoniche in un album dedicato alla produzione italiana del '900

2000   dirige in più occasioni produzioni televisive per RAIUNO con artisti della musica pop italiana

2000   incide la "Messa povera" per; soli , coro e orchestra, con l'orchestra sinfonica e coro Roman Accademy, considerata fra le più importanti orchestre europee.
L'Orchestra ha collaborato e collabora con artisti di grande rilievo come; Jose Carreras, Riccardo Cocciante, Adriano Celentano, Armando Trovaioli, 
Ennio Morricone,  Andrea Bocelli.
2001   pubblica l'album Pietrantica dedicato a sue composizioni per Organo, scritte fra il 1997 e il 2000
2001   incide e pubblica le Dieci Ninnole per Pianoforte, con i Pianisti, Hector Moreno e Marco Guerrini
2003   Gabriele Lavia gli commissiona le musiche per l'Avaro di Moliere in scena nei più importanti teatri italiani
2004   incide e pubblica l'Album  Arcaica dedicato ad alcuni suoi lavori per Organo
2005   Radio Vaticana, nel programma "I colori dell'Organo",  a cura di  Pierluigi Morelli,  gli dedica un'intera puntata monografica.
2007   incide una sua opera per Organo "La Creazione" che viene pubblicata negli stati uniti
2009   termina la "Trilogia Pasquale" un complesso lavoro per  Soli, Coro e Orchestra sinfonica, durato oltre cinque anni
2009   incide e pubblica i "Sei Lieder Sacri"  per Soprano e Pianoforte, con la Pianista Elena Fantozzi e la Soprano Antonella Gozzoli
2010   compone la " Messa di Requiem" per Soli Coro e Orchestra, dedicata a Giacomo Puccini;  un omaggio che nessun compositore aveva mai tributato al grande operista lucchese.
2010   compone e incide" Omaggio a Prevert"  per Pianoforte,  eseguito in prima assoluta, con una formula di equilibrato intreccio fra la musica e le poesie del poeta francese
2011  gli viene commissionta una Messa da eseguire in prima esecuzione assoluta. La scelta si orienta per un organico insolito; con il Coro e i quattro solisti,  quattri Pianoforti invece dell'Orchestra.  Il titolo scelto:  "Messa dei dodici".
2012  compone e incide la Suite " Quel giorno di velluto" per quartetto d'Archi, Pianoforte e Percussioni, Le musiche vengono inserite come colonna sonora nel Video "Carezze sul velluto.
2012   incide e pubblica l'album " Pagine Sparse" che raccoglie alcune delle le più belle pagine  scritte fra il 2000 e il 2011
2013   inizia Helga opera lirica in un atto
2013   dirige i Cameristi Romani in un concerto interamente dedicato alla sua musica da camera
2013   compone e pubblica il singolo "Vladilena"  per Pianoforte e quartetto d'Archi 
2014  la partitura di Helga lo tiene impegnato  per gran parte di questo anno durante il quale preferisce  sospendere temporaneamente l'attività concertistica
2014   per la didattica organistica  compone i "Cinque studi per solo pedale"    destinati appunto alla didattica dello studio del pedale
2014   per le Edizioni Becarelli, della collana I quaderni dello spinone, cura come coautore l'aspetto musicale del volume  " Postmoderno, un post da decifrare.
2015   dedicate le prime settimane del nuovo anno ad una nuova composizione per organo, il Preludio e Fuga n° 8. dedica l'intero anno alla musica da camera con:  il Trio Aura, una composizione con struttura classica del Trio, ad ampio respiro. La partitura è stata commissionata dall'omonimo Trio Aura di Frosinone che lo ha inserito nei propri programmi di concerto. Nello stesso anno 2015, anno appunto dedicato alla musica da camera, compone quattro sonate con Pianoforte dedicate al Violino, alla Viola,  al Violoncello,  al Contrabbasso  
2016   concluse le quatro Sonale per gli Archi compone la versione orchestrale dei "Sei Lieder" per Soprano e pianoforte composti nel 2009. La versione orchestrale dei Sei Lieder viene denominata Lieder Suite, con l'aggiunta di un nuovo preludio.
2017    dedica l'intero anno alla stesura della versione sinfonica di "Creazione" con il materiale tematico e parte della struttura della versione organistica del 2006
2017     ottiene il primo premio al New York Equus Film Festival nella sezione Best international short documentary con "Voglio essere Rompicollo" di cui  è autore delle musiche, eseguite sotto la sua direzione dai " Cameristi di Sofia ".  Voglio essere Rompicollo è prodotto dalla Videodocumentazioni. 


 



 
Torna ai contenuti | Torna al menu